Il nettare de “la Badina”

Una cascina seicentesca senza una strada con cui arrivarci. Solo campi e vegetazione.

Nasce cosi la sfida dell’azienda vitivinicola “La Badina” ( sito), nel 1999, con Ermidio, il padre di famiglia che decide di intraprendere una nuova via, fatta di contatto con la natura, cura dei dettagli e legame col territorio.

team_image

Emidio, il fondatore

Il contatto con la natura dicevamo.

Come loro stessi descrivono sul loro sito sviluppato da ExPi, nella cascina La Badina “abbiamo ricreato attorno un ecosistema naturale favorevole. Grazie alle casette per uccelli installate tra i filari sono state attirate le cinciallegre, il cui cibo sono gli insetti che possono danneggiare le piante. I fiori viola di Buddleja attirano invece le farfalle e i bruchi di cui si cibano le cince, mentre le rose Cardinal segnalano in anticipo l’oidio, il terribile mal bianco che attacca le foglie della vite.
I concimi sono tutti naturali e posati sul terreno senza smuoverlo per non alterarne la microflora.”

I terreni su cui sorgono le vigne de La Badina sono tutti esposti a sud e posseggono per natura un PH molto acido che dona al vino profumi intensi.

Il mezzo ettaro di vigna di questa azienda vitivinicola, non arriva a produrre le 2000 bottiglie annuali di Nebbiolo, il che si traduce in una attenzione quasi paterna su ogni singola bottiglia prodotta.

Il Lessona DOC ed il Lessona DOC riserva, cavallo di battaglia della casa, vengono fatti riposare in eleganti botti di rovere, custodite nel silenzio e nella tranquillità delle cantine della cascina.

Il Coste del Sesia Rosso DOC 2011, ma soprattutto il Lessona DOC 2009 e 2001 ed il Lessona Riserva DOC 2010, sono vini con una inconfondibile eleganza e raffinatezza dal colore granato con sfumature arancioni, dal profumo caratteristico che ricorda la viola, fine ed intenso.
Asciutti, gradevolmente tannici, sapidi e con piacevole persistenza in bocca, sono perfetti da abbinare a piatti di carne e formaggi piemontesi.

Li potete acquistare sul loro e-commerce sviluppato da ExPi:
http://www.labadina.com/negozio/

Per l’azienda vitivinicola “La Badina” ExPi ha sviluppato:

  • website in doppia lingua
  • consulenza di comunicazione
  • negozio e-commerce
  • servizio fotografico ( Alessandro Tomiello)
Share Button
Luca Murta
luca.murta@gmail.com