ExPi On The Road

Cos’è ExPi on the Road”?

È una rubrica video con l’obiettivo di raccontare in maniera moderna e vivace le attività imprenditoriali tipiche del territorio piemontese.

Non c’è modo migliore per descriverla se non facendovi vedere la nostra puntata zero.

Qual è la finalità?

Lo scopo finale è quello di riuscir a far scoprire ed apprezzare in pochi minuti e ad un pubblico eterogeneo, l’importanza del lavoro artigianale e l’importanza di puntare ancora sulla qualità del prodotto.

Perchè parliamo di rubrica?

Perchè “ExPi on the road” prevede una continuità.
La puntata che parla della vostra attività, non sarà quindi un pezzo di un puzzle solitario, ma verrà incastrata in un quadro più ampio che le dia risalto.
Le puntate saranno inserite in “mini-serie” tematiche così da creare maggior interesse in chi le guarda ed un conseguente circolo virtuoso in termini di visibilità.
Ad esempio la puntata che avete visto qui sopra, potrebbe essere inserite in una mini-serie di 5 puntate che racconta tutta la filiera del tessuto (“dal vello, al punto vendita nelle grosse città”) oppure in una in cui vengono raccontate le eccellenze del territorio biellese.

Quanto costa una singola puntata?

Definire a priori un costo per una puntata è molto difficile poichè dipende dal vostro tipo di attività. Contattateci e saremo ben lieti di creare un preventivo per voi ( info@expi.biz).

Sappiate che esistono molti metodi per coprire parzialmente o totalmente i costi di ExPi on the road:

  • partecipando a bandi;
  • creando campagne di crowdfunding ( chiedici cosa sono!);
  • collaborando con Enti del territorio a cui siete affiliati (es: Slow Food)

Perchè puntiamo sui video?

Per rispondere basterebbe citare qualche dato

According to a report by Cisco, by 2019:

  • Video will account for 80 percent of global internet traffic

  • Nearly a million minutes of video will be shared every second

  • It would take an individual 5 million years to watch the all the video that will be shared each month

    Come si evince da questa ricerca effettuata da Cisco, il video è sempre di più il linguaggio web delle persone: semplice, diretto, immediato e a portata di tutti.

Su quali canali verrà promossa la rubrica?

Sul web, ovviamente, ed in particolare sui social network.

In un’epoca in cui la carta stampata perde costantemente lettori (ecco qualche dato) ed in cui la pubblicità tramite tubo catodico mantiene ancora prezzi improponibili, per le piccole realtà i social network risultano una risorsa assolutamente fondamentale ed adeguata per farsi conoscere al di fuori dei propri confini geografici e concettuali.

Chi posso raggiungere?

Volendo essere utopistici la risposta potrebbe essere: “tutti gli utilizzatori di internet del mondo”.

Rimanendo coi piedi per terra, il pubblico raggiungibile è molto vasto e soprattutto mirato.
I social network, Facebook in particolare, permettono con investimenti nell’ordine di poche decine di €, di raggiungere migliaia di persone con carattestiche ben definite*.

*lo strumento di promozione pubblicitaria di Facebook permettere di decidere a priori a quale tipo di pubblico mostrare il contenuto pubblicitario ( in questo caso la puntata della rubrica che parla della vostra azienda), dando una vasta scelta di criteri che vanno dalla localizzazione geografica, agli interessi personali dell’utente.

Cos’è compreso nel pacchetto?

  • una puntata della rubrica “ExPi on the road”;
  • 3 mini-clips in cui il titolare dell’attività descrive 3 diverse mansioni specifiche del proprio lavoro (video sotto);
  • consulenza di social media strategy per definire al meglio come promuovere i video prodotti, in Italia ed all’estero;
  • servizio fotografico di 4/5 scatti da utilizzare per lanciare la puntata;

Non vi resta che contattarci per definire al meglio la rubrica più adatta per voi!

Share Button
Luca Murta
luca.murta@gmail.com